Control Casa, Domotica, casa intelligente, climatizzazione

Climatizzazione e domotica.

L’estate si sta avvicinando ed è giusto cominciare a pensare a come mantenere il confort della propria abitazione.

Quando la temperatura esterna comincia a salire, se ne sentono gli effetti anche all’interno delle mura domestiche. L’impianto di condizionamento in questo caso è nostro alleato e ci permette di vivere nel migliore dei modi tutti i momenti che decidiamo di passare in casa.

In questo caso diventa molto utile abbinare alla climatizzazione un impianto domotico di ultima generazione. Raffreddare un’intera abitazione ha dei costi. Ed è proprio qui che entra in gioco Control Casa permettendo di ottimizzare efficienza energetica, confort e sicurezza.

Tra le varie personalizzazioni che l’impianto domotico Control Casa offre, abbiamo la possibilità di impostare un programma settimanale o giornaliero. Si imposta l’orario in cui accendere l’impianto e quello in cui spegnerlo. Oppure si imposta la temperatura che deve mantenere di notte e quella che serve ottenere di giorno. Se i componenti della famiglia sono fuori casa per la maggior parte del giorno, si potrà impostare l’orario in cui l’impianto di raffrescamento dovrà accendersi per far sì che al nostro rientro la temperatura dell’abitazione sarà quella che più desideriamo.

Si può prevedere anche una programmazione in base ai giorni della settimana. Se nel finesettimana i ritmi cambiano, Control Casa segue le esigenze del nucleo familiare.

Collegandosi con il web meteo, controllerà anche qual è la temperatura esterna e regolerà la potenza dell’impianto in base anche a questa informazione.

Non soltanto avremo le migliori personalizzazioni per quanto riguarda orari e giorni, ma anche per quanto riguarda le differenti zone della casa. Questo tipo di personalizzazione può essere impostata seguendo i punti cardinali e quindi l’esposizione al sole. Il sistema domotico Control Casa saprà regolare la potenza nelle varie stanze per mantenere la temperatura desiderata evitando inutili sprechi.

Un altro modo per sfruttare appieno Control Casa è quello di abbinare l’accensione dell’impianto di condizionamento alle tapparelle. Riuscendo a schermare l’interno dell’abitazione dai raggi solari, si possono contenere i costi finali, ma seguendo l’andamento del sole in base ai punti cardinali, si assicura comunque una buona esposizione per le piante che, come sappiamo, necessitano di alcune ore di luce per poter crescere rigogliose.

A tutto questo va aggiunto che si ha comunque sempre la possibilità di controllare da remoto l’effettiva temperatura dell’abitazione e si può in qualunque momento decidere di modificare alcune impostazioni e controllare sempre tutto manualmente.

Poter controllare l’impianto da remoto permette di spegnerlo nel momento in cui ci si assenta per più giorno e riaccenderlo magari il giorno prima del rientro in modo da arrivare a casa e trovare la temperatura perfetta ad accoglierci.

Anche per quanto riguarda l’estate e la gestione della temperatura interna, Control Casa migliora il nostro modo di vivere.

Control Casa, Domotica, casa intelligente, climatizzazione
Posted in Notizie.