Control Casa, la domotica di ultima generazione

Articolo pubblicato sul sito “www.infobuild.it”, Novembre 2013.

Control Casa, la domotica direttamente da smartphone, tablet, touch screen e computer

Domotica, Abitazioni, Casa, Control Casa, Control Manager, Building, Automation, Ufficio, Azienda, Negozio, Impianto elettrico, Impianto elettronico, bticino, egodom, easydom, playbus, vimar, gewiss, myhome, Domotica Avanzata, Ride, evo, comfort, tecnologia avanzata, moto, funzioni avanzate, smartphone, tablet, controllo remotoControl Casa è la soluzione domotica ideata e realizzata da DAT instruments, società in provincia di Varese con una ventennale esperienza nelle applicazioni elettroniche applicate ai più difficili e severi campi di intervento.

Control Casa è una scelta di Stile che consente un comfort abitativo al passo con la tecnologia più evoluta e abbinata allo stile di vita degli utilizzatori. Gli impianti domotici si integrano perfettamente con le placchette, i pulsanti e le prese di tutti i produttori presenti sul mercato. Con soli tre tocchi è possibile fruire dei propri, personalizzati, scenari abitativi. Funzioni e possibilità pressoché infinite permettono il controllo e la regolazione dell’impianto di illuminazione e termico, dell’irrigazione del giardino in funzione delle previsioni meteorologiche in tempo reale, di eventuali piscine o aree wellness, dell’impianto fotovoltaico, geotermico e di quello sonoro.

La tecnologia Control Casa è comfort a 360° e permette di comandare tutte le funzioni direttamente da smartphone, tablet, touch screen e computer. Ma è anche massima sicurezza in quanto l’impianto verifica tutte le chiusure del proprio immobile a un’ora prestabilita, secondo le proprie abitudini ed esigenze, includendo funzioni antifurto evolute. Grazie a sensori di ultima generazione, capta eventuali perdite di acqua, gas o fumo, e preserva l’incolumità dell’abitazione. Infine è anche una preziosa fonte di risparmio: l’impianto verifica in automatico lo spegnimento di tutte le fonti luminose, può disabilitare le prese di corrente durante le ore notturne e annullare il consumo degli elettrodomestici in stand-by.

Il sistema è composto da un’unità di elaborazione centrale, con connessione a internet per il controllo remoto, che invia e riceve i dati dalle schede periferiche e decide le azioni da intraprendere. L’unità centrale è dotata di un software di funzionale gestione e può presentare controlli e comandi con touch screen. Il sistema si avvale di un bus di comunicazione sicuro in termini di affidabilità, distanza e velocità di trasferimento delle informazioni. Ogni locale dispone di una scheda di stanza con proprie funzioni integrate. Un alimentatore con gruppo di continuità a lunga durata garantisce il funzionamento dell’impianto anche in assenza di tensione di rete.

Posted in Notizie.