CTRL-Security, antifurto domotico

Funzione antifurto domotico evoluto

La funzione di antifurto domotico evoluto consente un livello di accesso personalizzato all’edificio.

Pur mantenendo tutte le funzionalità di sicurezza (sirena di allarme, possibilità di invio sms ed e-mail), l’accesso ai vari ambienti può essere tarato su ciascun utente. A titolo di esempio:

  • il personale di servizio avrà accesso alle stanze di competenza;
  • il giardiniere potrà accedere al giardino e al magazzino degli attrezzi;
  • i membri più piccoli della famiglia non potranno entrare in stanze pericolose (magazzino attrezzi, sgabuzzino prodotti detergenti…)

Control Casa, Control Manager, CTRL-Security, antifurto domotico, visualizzazione remota, videosorveglianza

Tramite gli altoparlanti di sistema sono possibili avvisi interni ai membri della famiglia quando, ad esempio, i bambini escono dalla propria stanza oppure se si avvicinano a zone pericolose (scale e balconi).

In azienda è possibile prevedere diversi livelli di accesso ai singoli dipendenti, in modo che ciascuno possa accedere alle proprie postazioni, segnalando accessi non autorizzati.

L’antifurto è parte integrante del sistema e può essere comandato anche da remoto e da programmi personalizzati. I dati dell’antifurto, gli accessi autorizzati e gli ingressi alle singole stanze vengono registrati su file di log consultabili anche a distanza di mesi.

CONTROL CASA e CONTROL MANAGER si integrano perfettamente con l’impianto di videosorveglianza.