Control Casa, impianto domotico e riscaldamento, domotica, elettrosmog, domotica Varese

Impianto domotico e riscaldamento, il connubio del risparmio e del confort.

Hai un impianto domotico, ma continui a gestire il riscaldamento con il semplice termostato? Questo è l’articolo che fa per te, per imparare a sfruttare appieno il tuo impianto domotico e il riscaldamento.

Con un semplice termostato puoi impostare l’orario di accensione e di spegnimento del riscaldamento e impostare la temperatura minima e massima.

Con un impianto domotico puoi interagire molto di più per ottenere davvero l’ambiente domestico che risponde alle tue necessità a 360°.

Avendo già i sensori di movimento che si interfacciano con la funzione antifurto e con l’impianto di illuminazione, si possono utilizzare gli stessi anche per regolare la temperatura dell’abitazione.

Come? Semplicemente impostando un tempo massimo oltre il quale, se non si registrano movimenti in alcune zone della casa, la domotica comunica all’impianto di riscaldamento di abbassare la temperatura in quelle zone.

Control Casa, impianto domotico e riscaldamento, domotica, elettrosmog, domotica Varese

Questo sistema è molto efficace per le famiglie che lavorano su turni. Chi ha un lavoro impiegatizio sa già che sarà fuori casa dalle 8:30 alle 17:30 circa dal lunedì al venerdì. Chi, invece, lavora su turni ha orari diversi di settimana in settimana e diventa più complicato gestire il riscaldamento.

Rischi di dimenticare il riscaldamento acceso mentre la casa è vuota o di dimenticare di accenderlo quando stai rientrando. In entrambi i casi il risultato non è piacevole perché avrai un enorme dispendio di soldi nel primo caso e una casa gelida ad accoglierti nel secondo.

In base all’evoluzione del tuo impianto domotico, puoi utilizzare questa interazione tra sensori di movimento e gestione del riscaldamento anche a seconda delle zone della tua abitazione.

Control Casa, impianto domotico e riscaldamento, domotica, elettrosmog, domotica Varese

Ad esempio, se già sai che il locale lavanderia o le camere dei ragazzi non devono essere riscaldate fino a una certa ora, basta comunicare all’impianto domotico che, in assenza di movimento, la temperatura è da abbassare.

Con la domotica Control Casa si possono gestire impianti sia semplici che complessi.

Con un impianto semplice puoi impostare il solo comando di accensione da remoto. In questo modo potrai decidere in ogni momento e ovunque ti trovi quando accendere o spegnere il tuo impianto di riscaldamento.

Comodità non poco rilevante quando vai in vacanza nel periodo invernale.

Se imposti il semplice termostato sulla temperatura minima avrai un grande dispendio in denaro e al tuo rientro la casa non avrà comunque una temperatura confortevole.

Con l’impianto domotico Control Casa puoi abbassare ulteriormente la temperatura minima e decidere di accendere il riscaldamento in tempo per rientrare e trovare la temperatura ideale ad accoglierti.

Un’altra utilissima interazione disponibile solo con Control Casa e quindi tra impianto domotico e riscaldamento è la possibilità di ricevere un’email di avviso quando la caldaia è in allarme oppure quando non scalda. Puoi anche decidere di far mandare un’email direttamente al tecnico della caldaia se quest’ultima dovesse andare in blocco.

Control Casa, impianto domotico e riscaldamento, domotica, elettrosmog, domotica Varese

In questo modo non solo puoi ottenere risparmio e confort, ma anche sicurezza.

Control Casa non gestisce solo impianto domotico e riscaldamento interagendo con la caldaia, ma anche con un’eventuale pompa di calore.

Con l’impianto domotico Control Casa avrai esattamente la temperatura che desideri, nella stanza che desideri, quando lo desideri.

Ti piace questa pagina? Condividila: