Control Casa, domotica, casa intelligente, cancello carraio

Personalizzazione del cancello carraio

E’ il cancello che delimita la proprietà ed è per questo che gioca un ruolo di fondamentale importanza nella quotidianità.

Con Control Casa è possibile personalizzare la risposta della movimentazione del cancello a seconda della persona che accede alla proprietà.

Collegare il sistema domotico Control Casa al sistema di controllo del cancello dell’abitazione ci permette di interagire attraverso diverse attività.

Ecco gli esempi di due installazioni nella provincia di Varese.

Nel cantiere di un’abitazione in centro a Tradate, in cui è stato installato il sistema domotico Control Casa, è stato necessario, per mancanza di spazio, prevedere un unico cancello carraio scorrevole e molto lungo, rinunciando al cancello pedonale. Le personalizzazioni, in questo caso, sono state diverse. Anzitutto è stato previsto un comando di stop nel momento stesso in cui le fotocellule registrano il passaggio. Così, se si entra a piedi, in bicicletta o in automobile, il cancello si blocca solo nel momento in cui si supera la soglia dell’ingresso. Il Cliente ha poi voluto personalizzare ulteriormente il passaggio, decidendo di far chiudere il cancello dopo un numero prestabilito di secondi, in modo da non doversi nemmeno preoccupare di controllare la chiusura dello stesso.

Diversamente, se ad accedere è il marito utilizzerà il telecomando e, premendo un unico pulsante, si apriranno il cancello, la basculante del garage, si attiverà la ventola di aspirazione del garage che andrà a spegnersi dopo un tempo preimpostato, si accenderanno le luci, nel caso di un ingresso in serata, e si interromperà l’antifurto. Ed ecco realizzata un’altra attività.

Ancora un’ulteriore personalizzazione è stata prevista per l’accesso del giardiniere. Con il proprio smartphone potrà aprire il cancello, che resterà aperto fino al comando di chiusura. La basculante del garage resterà chiusa e anche l’antifurto resterà attivo. Si attiveranno anche le prese esterne del giardino per dare modo al giardiniere di poter utilizzare i propri strumenti da collegare alla presa elettrica.

Altre personalizzazioni sono state portate avanti grazie a Control Casa, in un cantiere di Cairate.

Qui è stato richiesto che il sistema domotico Control Casa interagisse con il cancello carraio a seconda della persona che ha accesso alla proprietà.

Per chi ha accesso al posto auto coperto, con il comando di apertura del cancello, si aprono in automatico anche la basculante del garage e le tapparelle e il cancello si richiude automaticamente dopo il passaggio.

Per chi non ha accesso al posto auto coperto, è previsto che il cancello resti aperto fino al comando di chiusura. La basculante del garage resta chiusa e il ventilatore non parte.

Se il comando di apertura viene dato in una certa fascia oraria, il sistema domotico fa sì che il cancello non si richiuda automaticamente.

Altre importanti impostazioni che possono essere applicate a qualsiasi abitazione e che interagiscono con l’acceso dal cancello carrario prevedono la segnalazione di cancello rimasto aperto tramite messaggio audio all’interno dell’abitazione, oppure di segnalazione tramite web app o messaggio email, o ancora una segnalazione con indicatore luminoso all’interno dell’abitazione. Oltre a tutto questo, sottolineiamo l’importanza dell’avere la possibilità di controllare lo stato del cancello da remoto, in qualsiasi momento, e la possibilità di chiusura automatica a un orario prestabilito, o ancora in maniera manuale da web app.

Con la domotica Control Casa le personalizzazioni sono infinite e permettono di toccare con mano cosa significa interagire con la propria abitazione.