Prenditi cura del tuo giardino come una continuazione della tua abitazione grazie alla domotica Control Casa.

Il sogno di molte famiglie italiane è quello di poter avere un proprio spazio verde da poter sfruttare al meglio. Dopo le lunghe giornate lavorative, poter tornare a casa e rilassarsi in giardino aiuta a cacciare la tensione accumulata e ci predispone nel migliore dei modi.

Con l’arrivo della bella stagione e delle prime giornate di sole, salta subito agli occhi la necessità di occuparsi della manutenzione del proprio giardino, grande o piccolo che possa essere. In questo, l’impianto domotico di Control Casa permette di ottenere il massimo con il minimo sforzo.

Non solo il prato sarà sempre ben irrigato, ma si potrà anche ottenere un buon risparmio andando a sfruttare tutte le personalizzazioni possibili con Control Casa.

Il sistema domotico sarà costantemente collegato con il web meteo permettendo l’interruzione dell’irrigazione in caso pioggia per evitare inutili sprechi. In caso di forte vento, l’impianto avvierà i soli gocciolatori sospendendo i popup.

Il modulo CTRL – Meter, specifico per il risparmio energetico, è in grado di monitorare il flusso e la pressione dell’acqua accorgendosi della presenza di un tubo rotto o danneggiato e interrompendo il flusso d’acqua per evitare ristagni, eccessiva irrigazione e quindi spreco in denaro.

Rispetto ad una semplice irrigazione automatica, con il sistema domotico Control Casa, l’irrigazione può essere suddivisa in diverse zone a seconda delle parti più o meno esposte al sole o ancora a seconda del tipo di pianta che, come sappiamo, può necessitare di più o meno acqua. Ad esempio, sul balcone si possono predisporre i soli gocciolatori per le piante nei vasi, così come per le zone ombreggiate del giardino, mentre per le zone esposte al sole tutto il giorno o per le piante che hanno bisogno di più acqua si programma l’irrigazione con i popup.

Il sistema domotico Control Casa, grazie a specifici sensori, si adatta non solo in base alle zone d’ombra o di sole, ma anche in base alla stagione e quindi al livello di caldo e alla percentuale di umidità del terreno, regolando diverse erogazioni.

Control Casa è un alleato anche se si prevede di affidare la manutenzione del verde a un professionista, abilitando l’accesso del giardiniere limitato al solo giardino e la predisposizione di tutto quanto necessario, come l’attivazione delle prese esterne o la copertura della piscina.

Non sottovalutiamo l’importanza di un impianto così innovativo per chi ha una seconda casa o una casa delle vacanze. Di solito si opta per non avere un’area verde o si paga profumatamente un addetto solo per continuare a bagnare giardino e piante. Con Control Casa si può provvedere da soli a tutto ciò senza dover rinunciare a un po’ di verde e a un po’ di colore anche nell’abitazione che non è la principale.

In ogni momento si può monitorare la condizione del giardino quando ci assentiamo e si può decidere di lasciare l’irrigazione in modalità manuale, decidendo di giorno in giorno a che ora farla partire premendo semplicemente un tasto dal proprio dispositivo elettronico portatile.

Con la domotica Control Casa innovazione e risparmio vanno di pari passo con la piena soddisfazione del proprietario.